Festa del Redentore 2019

Informativa sulla Sicurezza

EVENTI

ore 19.00 - Apertura del ponte votivo che collega le Zattere con la Chiesa del Redentore all’isola della Giudecca

Ore 23.30 – Spettacolo pirotecnico in Bacino di San Marco

INDICAZIONI GENERALI

In occasione degli eventi più salienti della Festa del Redentore 2019 è stato predisposto uno specifico Piano di Sicurezza che declina le misure di sicurezza nonché le norme comportamentali e le procedure di evacuazione alle quali attenersi.

  • Ricordati che l’evento a cui stai partecipando è un evento pubblico con libero accesso alle aree del centro storico della città di Venezia, che presenta la particolarità di connotarsi per sue calli, di dimensioni variabili, e per le fondamenta, che presentano un bordo libero prospiciente i canali.
  • Alcune aree, in particolare quelle del centro storico prossime all'evento, risulteranno soggette a limitazioni di accesso per ragioni legate al non congestionamento dei campi e/o della viabilità.

MISURE DI SICUREZZA E CONSIGLI

A TERRA

  • Sono previsti varchi d’accesso alle aree adibite al pubblico, con controlli dell’Autorità di Pubblica Sicurezza
  • Dalle 19.00 all’interno di tali aree è vietato introdurre contenitori di vetro, lattine e altri oggetti potenzialmente pericolosi.
  • Le suddette aree sono soggette limiti di capienza, per ragioni di sicurezza: l’accesso potrà pertanto essere precluso e il pubblico deviato in altre aree
  • È severamente vietato sostare all’interno dei corridoi e delle aree di sicurezza. L’attraversamento è consentito solo attraverso i varchi segnalati
  • Potranno essere istituiti sensi unici per il flusso pedonale
  • Si raccomanda l’arrivo e il posizionamento in adeguato anticipo
  • Si sconsigliano le zone di maggiore affollamento a chi ha ridotte capacità motorie, a chi utilizza carrozzine o passeggini, ecc
  • Per motivi di sicurezza è prevista l’interruzione del flusso pedonale sul ponte votivo a partire dalle ore 22.45 e per tutta la durata dello spettacolo pirotecnico
  • Lungo le rive della Giudecca è stata realizzata una linea di demarcazione continua di colore giallo. Essa delimita, nello spazio tra la stessa e la riva d’acqua, il posizionamento delle tradizionali tavolate in attesa dei fuochi e per garantire uno spazio libero per i flussi pedonali tra la linea gialla e gli edifici

IN ACQUA

  • È severamente vietato ormeggiare e sostare all’interno dei canali d’esodo di emergenza e di sicurezza; in questi ultimi

è vietata altresì la navigazione dopo le 22.45, fino al termine dello spettacolo.

  • Dopo le ore 21.00 è vietato l’attraversamento dell’Area di Rispetto dei Fuochi. I natanti in arrivo dal ponte votivo potranno posizionarsi solo nelle aree di competenza a questo limitrofe, così come quelli in arrivo dal Canal Grande e dal canale di San Marco
  • Si raccomandano a tutti i natanti il posizionamento in adeguato anticipo, le opportune attrezzature per l’ormeggio e le dotazioni di sicurezza, nonché un deflusso prudente al termine della manifestazione
  • Si ricorda che il Codice della Navigazione punisce il conducente in eccesso di consumo di bevande alcoliche

CARTA DELLA VISIBILITA'

Verde - Visibilità Buona

Arancio - Visibilità Discreta

Azzurro - Visibilità Scarsa